A.S. JESINA S.R.L.

14^ GIORNATA CAMPIONATO ECCELLENZA | JESINA - SANGIUSTESE 1-3 (11/12/2022) | HIGHLIGHTS

Seconda sconfitta consecutiva in campionato per la Jesina: al Carotti passa la Sangiustese, attenta a sfruttare ogni errore della retroguardia di casa che si è  in una giornata no. Già dopo appena 4 minuti gli ospiti sono in vantaggio e riescono a realizzare altre due marcature nel primo tempo. I leoncelli avevano trovato il momentaneo pareggio sullo 0-1 con una deviazione di Iori su tiro fuori area di Borgese, ma il guardalinee ha alzato la bandierina. Sul finale, con il risultato ormai di 0-3 sempre Iori sfiora il gol. Rete che arriva a inizio di ripresa con il bomber di casa che è glaciale su rigore. Nonostante il forcing per tutto il secondo tempo, e l’uomo in più per l’espulsione di Proesmans al 73°, la Jesina non riesce a recuperare lo svantaggio e al fischio finale il risultato è di 1-3.

Amareggiato a fine gara mister Strappini che ha posto l’attenzione su ciò che ha concesso la sua squadra nella prima frazione di gioco: “abbiamo pagato a caro prezzo gli errori che abbiamo commesso nel primo tempo e la partita si è indirizzata verso di loro. In quelle occasioni siamo stati troppo leggeri e non si difende così. Abbiamo sbagliato e abbiamo pagato tantissimo.” Si pensa subito alla prossima e ultima sfida dell’anno, il 18 dicembre ritorna, allo stadio “Diana”, il derby con l’Osimana: “Si riparte con il silenzio, a testa bassa e con il lavoro.”

Jesina – Sangiustese 1-3

 

Jesina: Minerva, Giovannini (58° Trudo), Cameruccio, Campana, Borgese, Capomaggio (46° Belfiore), Ciavarella, Garofoli, Iori, Jachetta, Nazzarelli.

A disposizione: Pistola, Campanelli, Sampaolo, Sampaolesi, Machedon, Zannini, Re.

All. Strappini.

 

Sangiustese: Monti, Pagliarini, Capodaglio, Juvalè, Monserrat, Stortini, Ciucani M., Proesmans, Zira, Ercoli (87° De Stefano), Tonuzi (72° Merzoug).

A disposizione: Calcabrini, Tarulli, Ciucani A., Paoloni, Iommi, Rotondo, Sguigna.

All. Morganti.

 

Arbitro: Lacerenza di Barletta

Reti: 4° Tonuzi, 39° Zira, 42° Ercoli, 56° Jori (rig.)

Note: Ammoniti: Capomaggio, Proesmans, Jachetta, Monti, Ciavarella, Stortini

Espulsi: All. Strappini e Proesmans

 


CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO: