A.S. JESINA S.R.L.

Comunicato stampa

La Jesina Calcio stigmatizza il continuo comportamento del giornalista Andrea Busiello, testata Tvrs sport, che con denigrazioni gratuite ed immotivate rivolte a società, dirigenti e nostri tesserati, oltre ad interventi impropri verso gli addetti ai lavori rivolgendo loro l’invito a non collaborare con la nostra società, provoca danno alla qualità del lavoro e all’immagine del club che rappresentiamo.

La Jesina Calcio conferma, come già fatto in passato, che mai si presterà a compromessi di alcun genere chiedendo rispetto per il club, la città, gli sportivi, i tifosi che questa dirigenza si sente di rappresentare e tutelare.

Ancora una volta ci vediamo costretti a denunciare quanto sta accadendo all’organo competente dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche affinché intervenga per far rispettare la deontologia professionale, per il rispetto verso il lavoro che stiamo affrontando. Deontologia professionale che va applicata nei reciproci rapporti, in quelli con i terzi, nei comportamenti della vita privata, quando ne risulti compromessa la reputazione personale o l’immagine della professione che ciascuno sta svolgendo. La critica e le considerazioni sono legittime ed auspicabili, ma è necessario fermarsi quando diventa aggressione continua e sistematica e non vengono più rispettati limiti e ruoli.


CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO: